ORACOLO DI IERI

VITA DI MARIA

1. Concezione Immacolata di Maria.
Essa sola, fra tutte le donne, fu concepita senza peccato : ciò è dogma di fede. Il demonio non ebbe mai su Lei il minimo potere; quando si parla di colpa, eccettua sempre Maria, dice S. Agostino. Anche dal nostro cuore, appena battezzati, fu cancellato il peccato; cessava il regno del demonio su noi in quell'ora... Ma appena ne fummo capaci, in quanti peccati volontari siamo caduti! Quanto abuso abbiamo fatto delle grazie di Dio! E quasi non ne sentiamo pena!...

2. Vita intemerata di Maria.
Gesù sfidava le turbe: Chi di voi può dimostrare che ho peccato? (Gv. 8,46). E chi può accusare Maria di debolezza, di difetto, o d'una più piccola colpa? Ella è specchio tersissimo, bella come la luna, candida del candore del giglio. Qui deponiamo in un fascio le nostre miserie: i vizi, le passioni, i cattivi esempi, i peccati, cresciuti come le spine fin sopra il nostro capo: che confusione! Vuoi almeno ora vivere santamente? Non vorrai sacrificare alcun vizio per amore di Maria? O cara Madre, ottienimi la forza di riuscirvi.

3. Esempio.
S. Filippo esortava a desiderare grande santità; ad avere desiderio, se fosse possibile, di superare in santità e in amore anche S. Pietro e S. Paolo; dipingeva così il proprio cuore.

PRATICA: Passa la tua giornata più santamente che potrai, a gloria di Dio e di Maria.


* * * * * * * * * *

Preghiera da recitare almeno una volta al giorno per tutto il mese di Maggio:
PREGHIERA DI SAN LUIGI GONZAGA
O Maria SS., Signora e Madre mia, alla benedetta fedeltà e speciale custodia Vostra, anzi nel seno stesso della Vostra misericordia io consegno e raccomando l'anima e il corpo mio adesso e sempre, e molto più nell'ora della mia morte.
A Voi, Madre amantissima, io affido ogni mia consolazione e speranza, tutte le mie angustie e miserie; anzi persino il corso e la fine della mia vita, affinché, per la SS. intercessione Vostra e per i Vostri eccelsi meriti, tutte le mie opere vengano indirizzate e disposte secondo il volere Vostro e del Vostro divin Figlio, Cosi sia.

Santi protettori del mese di Maggio:
S. Filippo Neri, S. Bernardo, S. Giuseppe.

Giaculatoria da recitare almeno una volta al giorno per tutto il mese di Maggio:
Dolce Cuor di Maria, siate la salvezza mia.

Virtù da esercitare per tutto il mese di Maggio:
Fate tutte le cose bene, per amore di Gesù e di Maria.



ARRIVEDERCI A DOMANI!

Giovedì,
23 Maggio 2019


Oggi la Chiesa ricorda:
S. Desiderio vescovo

Liturgia di oggi:
(rito romano):
At 16,22-34; Sal 137; Gv 16,5-11
La tua destra mi salva, Signore

(rito ambrosiano):
At 19, 21 – 20, 1b; Sal 148; Gv 14, 1-6

Frase del giorno:
Non avere mai un tono di voce petulante (P. Pio)

Proverbio di oggi:
In una lite tutte e due le parti hanno torto. (Giappone)

Simbolo