ORACOLO DI IERI

DACCI OGGI IL PANE

1. Pane del corpo.
Su questa terra, non basta chi pianta o chi irriga: solo Dio sostiene, nutre ogni cosa. La pianta ricava ogni giorno dall'aria e dalla terra il suo nutrimento; l'uccelletto, senza granaio, trova il suo granellino per vivere. Quanto all'uomo, chi fa maturare le sue messi? Chi sostiene le sue imprese?... Tu credi ciò frutto della tua attività, dei tuoi talenti; persuaditi che dipende in tutto dalla Provvidenza: guai se Iddio ti nega il pane quotidiano! Chiedilo con umiltà.

2. Pane dell'anima.
Non di solo pane vive l'uomo; l'anima, povera di virtù, debole di forze, incapace a resistere all'urto delle passioni quotidiane, cieca fra tante tenebre di questo mondo, abbisogna ogni dì della parola di Dio che la rinfranchi, necessita di stimoli al bene, di luce, di forza, di grazia, senza di che languisce e viene meno. Iddio ti dice di chiederlo ogni giorno; e tu come confidi nel Signore, come ricorri a lui?... Se non ti rivolgi a Lui, non lamentarti se cadi.

3. Pane Eucaristico.
Questo Sacramento è il pane disceso dal Cielo, è il vero pane di vita; chi se ne nutre, non perirà in eterno. Chiedine la conservazione nei nostri paesi; l'Eucaristia è il centro della fede cattolica; e guai se la fede tramonta ed esula da noi. Chiedi le delizie del Sacramento; chi lo gusta, non ha più sete dei piaceri del mondo. Chiedi un'anima preparata a riceverlo ogni giorno... Ma tu come t'impegni a disporti?

PRATICA: Se non puoi accostarti alla Comunione, falla almeno spirituale; recita tre Padre Nostro per i protestanti.


* * * * * * * * * *

Preghiera da recitare almeno una volta al giorno per tutto il mese di Settembre:
ORAZIONE A SAN MICHELE ARCANGELO
Onnipotente ed eterno Iddio, che, per la vostra grande clemenza verso l'uomo, avete eletto il gloriosissimo Arcangelo S. Michele a principe e difensore della vostra Chiesa, concedeteci la grazia che, con la sua validissima e salutare protezione, meritiamo d'esser qui difesi da tutti i nemici infernali, e d'andare affatto immuni dai loro assalti nell'ora della nostra morte, affinché egli possa presentarci tutti felicemente al cospetto della vostra suprema maestà. Per i meriti di Gesù Cristo Signor nostro. Così sia.

Santi protettori del mese di Settembre:
S. Maria Maddalena de' Pazzi, S. Michele, il Nome di Maria.

Giaculatoria da recitare almeno una volta al giorno per tutto il mese di Settembre:
Lodato sempre sia il Nome di Gesù, Giuseppe e Maria.

Virtù da esercitare per tutto il mese di Settembre:
La dolcezza con ogni sorta di persone.



ARRIVEDERCI A DOMANI!

Sabato,
22 Settembre 2018


Oggi la Chiesa ricorda:
S. Maurizio martire, Silvano, Tazio

Liturgia di oggi:
(rito romano):
1Tm 6,2c-12; Sal 48; Lc 8,1-3
Beati i poveri in spirito, perché di essi è il regno dei cieli

(rito ambrosiano):
2Pt 1, 1-11; Sal 62 (63); Lc 18, 24-27

Frase del giorno:
Non conviene la ricchezza all'uomo gretto: e per l'avaro a che servono i tesori? (Ecl 14,3)

Proverbio di oggi:
Anche la mucca nera fa il latte bianco. (Guinea)

Simbolo