ORACOLO DI IERI

VITA INTERIORE

1. La conosci?
Non solo il corpo ha la sua vita; anche il cuore, riguardo a Dio, ha una vita propria, detta interiore, di santificazione, di unione con Dio; con essa l'anima cerca di arricchirsi di virtù, di meriti, di amore celeste, con le medesime premure con cui il mondano cerca le ricchezze, le gioie, i piaceri del mondo. È la vita dei Santi, il cui studio tutto consiste nel riformare e nell'abbellire il proprio cuore per unirlo a Dio. La conosci questa vita?

2. La pratichi?
L'essenza della vita interiore sta nel distacco dai beni terreni e nel raccoglimento della niente e del cuore, compatibilmente con i doveri dello stato. È un'applicazione continua a praticare l'umiltà, a rinunziare a noi stessi; è fare tutte le cose, anche le più comuni, per amore di Dio; è anelare continuamente .1 Dio con le Giaculatorie, con le offerte a Dio con l'uniformarsi alla Sua santa volontà. Che fai tu di tutto questo?

3. Pace della vita interiore.
Il Battesimo ricevuto ci obbliga alla vita inferiore. Gli esempi di Gesù che per trent'anni visse nascosto e che santificò ogni azione della sua vita pubblica con la preghiera, con l'offerta al Suo Padre, con il cercarne la gloria, sono per noi un invito ad imitarlo. Inoltre la vita interiore ci rende calmi nelle nostre azioni, rassegnati nei sacrifici, dona la pace del cuore anche nelle tribolazioni... Non vuoi metterti per questa via?

PRATICA: Vivi in unione con Dio, agendo, non a casaccio, ma con fini virtuosi e di gloria a Lui.


* * * * * * * * * *

Preghiera da recitare almeno una volta al giorno per tutto il mese di Novembre:
ORAZIONE A GESÙ CROCIFISSO
Eccomi, o mio amato e buon Gesù, che, alla santissima vostra presenza prostrato. Vi prego, col fervore più vivo, a stampare nel mio cuore sentimenti di fede, di speranza, di carità e di dolore dei miei peccati e di proponimento di non più offendervi; mentre io, con tutto l'amore e con tutta la compassione, vado considerando le vostre cinque piaghe, cominciando da ciò che disse di Voi, o Gesù mio, il santo profeta Davide: "Hanno trafitto le mie mani ed i miei piedi: hanno contato tutte le mie ossa".

Santi protettori del mese di Novembre:
Tutti i Santi, o S. Caterina vergine e martire, o S. Andrea apostolo.

Giaculatoria da recitare almeno una volta al giorno per tutto il mese di Novembre:
Sia fatta, lodata, e in eterno esaltata la giustissima, altissima e amabilissima volontà di Dio in tutte le cose.

Virtù da esercitare per tutto il mese di Novembre:
La pazienza.



ARRIVEDERCI A DOMANI!

Lunedì,
20 Novembre 2017


Oggi la Chiesa ricorda:
S. Benigno

Liturgia di oggi:
(rito romano):
1Mac 1,10-15.41-43.54-57.62-64; Sal 118; Lc 18,35-43
Dammi vita, Signore, e osserverò la tua parola

(rito ambrosiano):
Ez 4, 4-17; Sal 76 (77); Gl 3, 5 - 4, 2; Mt 11, 16-24

Frase del giorno:
Spesso noi non chiediamo consigli, ma cechamo approvazioni

Proverbio di oggi:
Chi paga il musicista, sceglie la musica. (Scozia)

Simbolo