Perché la pubblicità su questo sito

Tutto il contenuto del nostro sito, www.LaParola.it, viene proposto da sempre in modo del tutto gratuito. Questo, però, non significa che da parte nostra non vi sia alcun costo da sopportare, anzi.

Abbiamo così deciso di inserire sulle nostre pagine la pubblicità proposta da Google. Con quanto raccolto dalla pubblicità riusciamo a coprire tutti i costi di gestione del sito: e questo per noi è già un risultato notevole!

Ovviamente la gestione della pubblicità è a discrezione di Google, non nostra. Pertanto, a volte, può capitare che vi siano pubblicità poco consone ai contenuti del nostro sito (relative soprattutto a maghi, cartomanti, ecc.). Di questo ce ne scusiamo fin d'ora con voi. Da "navigati" utenti della rete, contiamo sulla vostra comprensione e sul vostro aiuto! Come? Basta segnalarci con una email (da inviare a liturgiadellaparola@libero.it) gli indirizzi esatti dei siti ai quali si eccede cliccando sulla pubblicità (ad esempio: www.nonedelsito.com) e noi provvederemo ad inserirli in una "lista nera", così da non farli più apparire nella pubblicità.

Grazie!

 

Venerdì,
28 Aprile 2017


Oggi la Chiesa ricorda:
S. Pietro Chanel (mf); S. Luigi Maria da Montfort (mf)

Liturgia di oggi:
(rito romano):
At 5,34-42; Sal 26; Gv 6,1-15
Una cosa ho chiesto al Signore: abitare nella sua casa

(rito ambrosiano):
At 5, 1-11; Sal 32 (33); Gv 3, 22-30

Frase del giorno:
Le prove sono contrassegno della divina predilezione (P. Pio)

Proverbio di oggi:
Per alta che sia la montagna, un sentiero vi si trova. (Afghanistan)

Simbolo