Nota Introduttiva
Il nome Esodo deriva dalla versione greca dei LXX, e indica gli avvenimenti che sono narrati nelle prime due parti del libro: la fuga degli Israeliti dall’Egitto e la loro permanenza nel deserto. E’ una narrazione religioso-storica e riferisce l’adempimento della promessa fatta da Dio ad Abramo che la sua posterità sarebbe stata una grande nazione nella quale tutti i popoli avrebbero trovato la benedizione.