28. Congedo

E così si fece sera. Ed Almitra la veggente disse: Siano benedetti questo giorno, questo luogo e questa anima che ha parlato. Ed egli rispose: Forse che son stato a parlarvi? Non ero anch’io un uditore? Allora scese i gradini del tempio e tutta la gente lo seguì. Raggiunse la sua nave e restò in […]

27. Della morte

Allora Almitra disse: Ora vorremmo chiederti della Morte. Ed egli disse: Voi vorreste conoscere il segreto della morte. Ma come potrete trovarlo se non lo cercate nel cuore della vita? Il gufo, i cui occhi amici della notte sono ciechi durante il giorno, non può svelare il mistero della luce. Se volete proprio guardare in faccia […]

26. Della Religione

Ed un vecchio sacerdote disse: Parlaci della Religione. Ed egli disse: Ho forse oggi parlato di qualcos’altro? Non è forse religione ogni atto ed ogni pensiero, E ciò che non è né atto né pensiero non è forse altro che stupore e sorpresa che sgorgano sempre dall’anima, anche quando le mani spaccano la pietra o tendono […]

25. Della Bellezza

Ed un poeta disse: Parlaci della Bellezza. Ed egli rispose: Dove cercherete e come potrete trovare la bellezza, se questa non sarà il vostro sentiero e la vostra guida? E come potrete parlarne, se questa non intesserà il vostro discorso? L’afflitto e l’offeso dicono: «La bellezza è gentile e nobile. Come una giovane madre confusa dalla […]

24. Del Piacere

Allora un eremita, che si recava in città una volta all’anno, si fece avanti e disse: Parlaci del Piacere. Ed egli rispose: Il piacere è un canto di libertà, Ma non è la libertà. E’ la fioritura dei vostri desideri, Ma non è il loro frutto. E’ un abisso che invoca un’altura, Ma non è né […]

23. Della Preghiera

Allora una sacerdotessa disse: Parlaci della Preghiera. Ed egli disse: Pregate nella disperazione e nel bisogno; ma vorrei che riusciste a pregare anche nella pienezza della gioia e nei giorni dell’abbondanza. Infatti che cosa è la preghiera se non il prolungamento di voi nell’etere vivente? E se vi è di consolazione riversare il vostro tramonto nello […]

22. Il Bene e il Male

Ed uno degli anziani della città disse: Parlaci del Bene e del Male. Ed egli rispose: Del bene che è in voi posso parlare, ma non del male. Infatti che cosa è il male se non il bene torturato dalla fame e dalla sete? In verità il buono quando ha fame cerca il cibo anche negli […]

21. Del Tempo

Ed un astronomo disse: Maestro, parlaci del Tempo. Ed egli rispose: Vorreste misurare il tempo, incommensurabile ed infinito. Vorreste regolare il vostro comportamento ed anche dirigere il corso del vostro spirito secondo le ore e le stagioni. Vorreste fare del tempo un ruscello per poi sedervi sulle sue rive a vederlo scorrere. Tuttavia l’eterno che è […]

20. Del Discorrere

Allora uno studioso disse: Parlaci della Parola. Ed egli rispose: Voi parlate quando cessate di essere in pace con i vostri pensieri; E quando non potete più abitare nella solitudine del vostro cuore vivete sulle vostre labbra, ed il suono diventa per voi distrazione e passatempo. Ed in molte delle vostre parole il pensiero è quasi […]

19. L’Amicizia

Ed un giovane disse: Parlaci dell’Amicizia. Ed egli rispose: L’amico è la risposta alle vostre necessità. E’ il campo che seminate con amore e mietete con riconoscenza. E’ la mensa ed il focolare. Infatti se affamati, ricorrete a lui e da lui andate a cercare la vostra pace. Quando un amico vi dice il proprio parere, […]