La Parola di Dio

Poi, non avendo nessun luogo dove abitare, preparammo una capanna nei pressi di S. Maria della Porziuncola, ed è da qui che ora ti scrivo. La nostra dimora è umile, molto povera, ma alla sera quando ci ritroviamo i nostri occhi luccicano come stelle. Questa è vera gioia! Vorrei che anche tu fos-si felice per i doni che ho ricevuto da Dio, e vorrei sapere se ti affidi alla sua volontà, come ha fatto Bernardo, perciò scrivimi!

Firma

parola di Dio

La parola di Dio
Ogni giorno milioni di parole raggiungono le tue orecchie e una valanga di immagini colpisce i tuoi occhi. Ti succede così di essere un recettore passivo di tanti messaggi contrastanti a cui è difficile dare un senso preciso.

Ci vorrebbe un punto di riferimento, una voce che parlasse chiaro e forte per guidare con sicurezza il tuo cammino sulla strada della vita. Una voce amica di cui fidarsi, una voce che non illuda e non tradisca.

Tra mille voci c’è una Parola più ricca e più vera di ogni altra, quella di Gesù. Nella confusione dei messaggi chi ascolta la sua parola e la mette in pratica si dimostra saggio, perché costruisce il suo progetto di vita su una roccia salda, che nessuna tempesta può spazzare via (leggi Mt 7,21-27).

Affidarsi a Gesù, a quello che egli indica, alla sua volontà è la vera saggezza, è la via della vera gioia. Il Vangelo, a volte, ci sembra una parola «timida», quasi sussurrata in mezzo alle parole «sicure» e spesso arroganti che il mondo ci rivolge. Ma se sai fare attenzione e ascoltare nel silenzio, la parola del Vangelo ti parlerà nel profondo del cuore e ti accorgerai che solo in quella Parola si trova la vita che cerchi e che speri.

  • Quale spazio dai al Vangelo nella tua vita? Quando ascolti la parola di Dio?
  • Provi con gesti semplici ma coraggiosi a mettere in pratica ciò che il Signore ti dice nella sua parola?

Francesco Quella voce! L’hai sentita?…