Preghiera per l’imprevisto

O Dio dell’imprevisto,
fa’ che io non tema mai
l’imprevisto,
l’inconsueto,
l’impensato
poiché proprio Tu fosti tutto ciò
e feristi il cuore degli uomini
con la tua assoluta Novità.
Scioglimi il cuore
perchè anch’io sappia
sorprendermi e sorprendere
per diversità di pensiero,
novità di vita,
fantasia d’amore,
prontezza di fronte al male.
Fa’ che un pochino almeno ti somigli,
o Dio dell’imprevisto,
che nel tuo Figlio
desti il giro ad un mondo rappreso
e senza senso.
Fa’ che io diventi immagine e strumento
della tua Buona Novità.

Léon Bloy, Ferroviere e Saggista (1846-1920)